Struttura e storia

Nel territorio di Porto Torres sono presenti due istituti comprensivi che, in modo complementare, si occupano del percorso formativo ed educativo dell’individuo dai 3 anni ai 13 anni.
Il compito della scuola è fondamentale ed insieme alle altre istituzioni del territorio (ente locale, istituti superiori, associazioni ed enti di vario tipo…) lavora per il raggiungimento di un obiettivo prioritario: la formazione di un cittadino consapevole della sua identità, delle sue scelte e contemporaneamente aperto verso una dimensione europea della realtà. Nel far ciò la scuola si pone come finalità l’inclusione scolastica di tutte le sue componenti: alunni, famiglie, docenti e personale ATA.

Gli istituti comprensivi, esistenti già dagli anni novanta e nati per consentire la sopravvivenza di alcune scuole in contesti logisticamente difficili e isolati, sono stati poi sperimentati in diverse zone a rischio di dispersione scolastica e, nella nostra isola, principalmente in contesti extraurbani (piccoli comuni, frazioni,).

Lo scopo, a prescindere dalla salvaguardia delle singole scuole, voleva essere anche quello dell’unificazione del percorso educativo-didattico all’interno di un canale preferenziale di continuità. Oggi, pur nella varietà delle situazioni, alcune delle quali legate più ad una razionalizzazione territoriale che educativo pedagogica, si mira a creare una comunità scolastica dove la condivisione e l’unitarietà degli intenti didattici sia il file rouge che avvicina i tre livelli scolastici dell’infanzia, della primaria e della secondaria di 1°grado, parti fondanti di un unico istituto.

L’ISTITUTO COMPRENSIVO 2 “Don Antonio Sanna”

L’istituto comprensivo 2 “Don Antonio Sanna”, nato il 01/09/2012 dall’unione del Circolo Didattico n.2 e della scuola Media di M.Angellu, è costituito da 4 plessi di scuola dell’infanzia: Siotto Pintor, De Amicis, Monte Angellu e Stintino; 4 plessi di scuola primaria: Bellieni, De Amicis, Monte Angellu e Stintino ed infine 2 plessi di scuola secondaria di 1°grado: Monte Angellu e Stintino. Alcune scuole sono dislocate sullo stesso edificio, pur con ingressi separati, come il plesso di Monte Angellu, il plesso del De Amicis e quello di Stintino dove si trovano sia la scuola dell’infanzia, sia la scuola primaria.

Per quanto concerne l’aspetto educativo-didattico l’Istituto Comprensivo si avvale di un curricolo verticale condiviso. I docenti dei diversi ordini di scuola, portano avanti un lavoro per dipartimenti basato sulla ricerca-azione, sulla didattica laboratoriale e su criteri di valutazione in sintonia con processi d’apprendimento e strategie didattiche condivise lungo tutto il percorso educativo che l’istituto promuove.

torna all'inizio del contenuto