Fondazione di Sardegna

L’Istituto Comprensivo 2 di Porto Torres da alcuni anni porta avanti un percorso mirato:

  • all’acquisizione di competenze chiave europee, di conoscenze e abilità trasversali attraverso una serie di iniziative rivolte alla formazione dei docenti;
  • alla pratica di una didattica inclusiva e innovativa;
  • all’ottimizzazione e all’ammodernamento delle infrastrutture.

Grazie al contributo ricevuto negli anni della Fondazione di Sardegna il nostro Istituto ha potuto acquistare e ampliare la strumentazione tecnica e informatica

2021-2022

Progetto laboratori in azione

Il progetto “Laboratori in azione” nasce dall’esigenza riscontrata dal nostro Istituto di aprire la scuola al territorio attraverso una serie di momenti formativi di tipo laboratoriale che possano coinvolgere diverse tipologie di utenza.

Il finanziamento ha permesso l’acquisto di:

 

16 notebook

1 Punto di accesso wireless su unità mobile

1 Unità mobile ricarica e alloggiamento per 36 dispositivi

L’acquisto del laboratorio mobile permetterà di portare avanti l’azione didattica attraverso metodologie innovative che perseguono lo sviluppo di competenze trasversali come il saper collaborare e interagire con gli altri, lo sviluppo di un pensiero critico e la capacità di risolvere problemi; inoltre si punterà sull’acquisizione di competenze informatiche, il coding, l’acquisizione delle competenze in lingua straniera.

  • carrello ant

    16 May 2022

2018-19

Laboratorio linguistico multimediale

Grazie al contributo erogato della Fondaziona di Sardegna il nostro Istituto dispone di un laboratorio linguistico multimediale mobile che si compone di:

Carrello di ricarica mobile

26 – Notebook convertibili 2 in 1

Cuffie con microfono

Software per la gestione del Laboratorio Linguistico

Access point

Notebook docente

 

laboratorio mobile

14 September 2019

La realizzazione del laboratorio mobile consente al nostro Istituto di rendere la scuola un ambiente motivante, gratificante, aggregante con lo scopo di superare le problematiche del disagio presenti nel territorio. Emerge inoltre la volontà di proporre una didattica più coinvolgente ed efficace curando soprattutto gli aspetti del potenziamento linguistico e lo sviluppo e il consolidamento delle competenze chiave nelle lingue straniere.

torna all'inizio del contenuto