Consenso informato

Gli studenti potranno richiedere i colloqui, imbucando le richieste nella cassetta situata in luogo riservato nella sede di via Porrino e all’ingresso nella sede della scuola Secondaria di Stintino. Affinché i ragazzi possano autonomamente accedere allo Sportello è necessario che i genitori, o i tutori, rilascino preventivamente l’autorizzazione per il proprio figlio, riconsegnando debitamente compilato e firmato da entrambi i genitori il modulo di consenso informato allegato.

Consenso informato per Sportello d’Ascolto

torna all'inizio del contenuto